Abiti da Sposa Roma

Gli Abiti da Sposa più Belli della Storia

gli abiti da sposa più belli della storia

L’abito da sposa è una scelta difficile per una donna, sexy ed elegante, che risalta i punti di forza del fisico. Alcune ragazze lo sognano sin da piccole, altre invece si presentano confuse in atelier. Gli abiti da sposa più belli della storia sono sicuramente i modelli più amati, da quelli delle principesse a quelli indossati da star internazionali e vip nostrane. Scopriamo insieme quali sono per prendere ispirazione.

Gli abiti da sposa delle principesse: Lady Diana e Kate Middleton le più belle

Le principesse sono delle icone di stile da sempre e hanno lasciato il segno nella storia con i loro bellissimi abiti da sposa, da Grace Kelly a Kate Middleton, senza dimenticare Lady Diana. Questi abiti sono diventati dei punti di riferimento per le generazioni di donne dell’epoca e per quelle contemporanee. Inestimabile il valore dell’abito da sposa di Lady Diana che fu pensato proprio per passare alla storia. È stato disegnato da David Emanuel e realizzato con taffetà di seta nella delicata tonalità avorio, impreziosito da ricami fatti a mano, un numero imprecisato di paillettes, circa 10mila perle, pizzi antichi e uno strascico di 7,62 metri.

lady diana e kate middleton abiti da sposa

vestiti da sposa della royal familyUn abito da sposa importante ma non il più copiato della storia a differenza di quello indossato da Grace Kelly, si vocifera che anche Kate Middleton si sia ispirata a lei per l’abito nuziale. Il vestito della Principessa di Monaco è stato creato da Helen Rose, la costumista della Metro-Goldwyn-Meyer, il corpetto in pizzo con colletto alla coreana era chiuso con dei bottoncini di madreperla e la gonna a palloncino era in taffetà, il prezzo stimato è di 65mila dollari.

Il vestito da sposa di Kate Middleton è stato disegnato da Sarah Burton, direttore creativo di Alexander McQueen. Il corpetto con scollatura a cuore era coperto di pizzo macramè, mentre la gonna in seta presentava deliziosi ricami floreali, lo strascico era lungo 2,70 metri, per fermare il velo sulla testa ha indossato una tiara realizzata da Cartier nel 1936 e scelta dalla Regina Elisabetta II per questo giorno così importante.
Il prezzo dell’abito è di 400mila dollari circa, ma la sua bellezza è stata oscurata dalla presenza della damigella, la sorella Pippa che indossava un abito fasciante che metteva in risalto il suo lato B praticamente perfetto.

Ultima in ordine di tempo, la principessa Meghan Markle che ha sposato Harry a maggio 2017. Per fare il suo ingresso nella Saint George Chapel ha scelto un abito di colore bianco di Givenchy, casa di moda diretta da Claire Waight Keller, a completare il tutto un lungo velo e la Queen Tiara di diamanti prestata dalla Regina Elisabetta. L’abito bianco in seta con silhouette a sirena e scollo a barchetta aveva dei fiori ricamati a mano che rappresentavano i paesi del Commonwealth britannico. Il lungo velo è considerato un omaggio a Lady Diana.

Tra gli altri abiti delle principesse più belli di sempre ricordiamo anche quello di Letizia Ortiz, sposa del principe Felipe, che ha scelto un vestito di Manuel Pertegaz con scollatura a V, uno strascico di 4 metri, intrecci dorati e diversi ricami portafortuna. La principessa Vittoria di Svezia ha fatto realizzare il suo abito di seta color crema dallo stilista Par Engsheden, il tocco in più è stato dato dalla tiara, la stessa indossata nel 1976 dalla madre nel giorno delle sue nozze. Infine Beatrice Borromeo, che passerà alla storia per i cinque cambi di abito per il matrimonio con Pierre Casiraghi, il più bello è firmato Valentino Haute Couture indossato per la cerimonia civile, in chiffon e pizzo color lavanda.

Gli abiti da sposa più belli delle star italiane

Le vip di casa nostra sono passate alla storia per i loro splendidi abiti da sposa anche se non hanno il titolo di principessa, lo sono state il giorno del loro matrimonio! Michelle Hunziker per pronunciare il suo secondo “sì” a Tomaso Trussardi ha scelto un abito bustier di Antonio Riva liscio davanti e con balze eleganti sul retro. L’ex velina Elisabetta Canalis per il suo matrimonio ha voluto affidarsi allo stilista Alessandro Angelozzi che ha realizzato un abito a sirena che metteva in risalto la silhouette perfetta, a completare tutto un velo lungo. Alessia Marcuzzi ha stupito tutti con un abito corto davanti e lungo dietro di Giambattista Valli che metteva in evidenza le gambe lunghe e sinuose della showgirl.

Gli abiti da sposa delle vip e delle modelle internazionali

Chiudiamo la sfilata virtuale di abiti da sposa che hanno fatto la storia con quelli sfoggiati dalle star internazionali e dalle modelle, partendo da Kate Moss. La top model indossava un abito sottoveste abbinato al completo del marito. L’abito disegnato da John Galliano, riprendeva i dettagli degli anni ’20. La modella Miranda Kerr invece si è ispirata a Grace Kelly per l’abito da posa in raso con gonna ampia, strascico, maniche lunghe e corpetto minimal. Tra gli abiti da sposa più particolari c’è quello di Kim Kardashian per le nozze con Kanye West. Firmato da Givenchy l’abito aveva una profonda scollatura sulla schiena e ha lasciato tutti senza parole, ha scelto la linea a sirena che mettevano in risalto le curve giunoniche, interamente ricoperto di prezioso pizzo francese.

Angelina Jolie per il matrimonio con Brad Pitt ha scelto invece un abito da sposa di Versace reso unico dalla presenza dei disegni realizzati dai figli della coppia. L’abito è stato ricamato a mano da Luigi Massi, il sarto della maison. Prima della Jolie, Brad Pitt ha sposato l’attrice Jennifer Aniston, anche il suo abito era molto bello, firmato da Lawrence Steele e dal valore di 50mila dollari. Cifre astronomiche anche per l’abito da sposa di Victoria Adams in Beckham che ha scelto Vera Wang, il gusto di Posh Spice all’epoca non era certo elegante e raffinato come oggi, i bouquet con edera a cascata rimarranno comunque nella storia. Melania Trump, la first lady d’America, ha sposato Donald Trump con un abito di Christian Dior che è finito persino sulla copertina di Vogue America.

Lascia una valutazione!